DSA in età adulta

Alcune domande principale che vengono poste dai ragazzi maggiorenni con diagnosi di Disturbi Specifici dell’Apprendimento Scolastico

Diagnosi

A partire dai 18 anni di età è possibile ottenere una diagnosi presso centri pubblici o presso centri e specialisti privati accreditati che dispongano di una batteria di test adatta a valutare il profilo di un adulto. Presso il nostro centro è possibile effettuare una valutazione completa anche in età adulta.

In Italia esistono diversi servizi (pubblici o più spesso privati), dislocati nelle diverse regioni. Attualmente in Friuli Venezia Giulia, presta questo servizio il Burlo Garofalo di Trieste e Il Centro Per Mano di Codroipo.

Patente di guida

Ad oggi alcune circolari del Ministero dei trasporti (circolare A28 del 28 novembre 2000; circolare 15175 del 6 luglio 2006; circolare Prot. 98013/23.03.05 del 25 ottobre 2007, D.L. 18 aprile 2011 n. 59), prevedono la possibilità di svolgere l’esame di teoria per le patenti A e B ascoltando i file audio dei quesiti di esame.

Per ottenere questi file può non essere sufficiente la certificazione diagnostica
 rilasciata da un ente pubblico o da centri e specialisti privati accreditati.

Infatti occorre una certificazione medica ad opera di uno dei sanitari indicati nel Codice della Strada o della commissione medica locale.

Concorsi pubblici

L’accesso agli strumenti e alle misure compensative previste dalla legge 170/2010 nel caso di prove di esame per concorsi pubblici ad oggi è possibile solo in alcune Regioni italiane dotate di una Legge Regionale sui DSA.

Per verificare in quali Regioni esiste questa possibilità è necessario consultare il testo di ciascuna legge regionale . Ad oggi la Regione Friuli Venezia Giulia non prevedono l’accesso a strumenti e misure di supporto per lo svolgimento delle prove di concorso pubblico

Dri Vanessa

Fonte:AiD